Pg.5

 


 

 



 

 

Cosě il Cellini, - con Dante Alighieri, devoto di S. Lucia, che la indica come " nimica di ciascun crudele " e la collocň, con Beatrice loda di Dio vera, vicino a Maria, umile ad alta piů che creatura, a formare le tre donne benedette che in Cielo si prendevan cura della sua salute; con S. Caterina Benincasa che additava agli uomini pellegrini e viandanti nella " dolce Vergine Lucia la luce bellissima che ci da lume perché non si erri nel cammino "; con Cristoforo Colombo che pose il nome di S. Lucia a un'isola delle piccole Antille scoperta il 13 dicembre, - č nel numero dei grandi italiani devoti di S. Lucia i quali hanno fatto testimonianza alla fede che professavano.

P. Giuseppe Matteoci cmf

















Pag.    1     2    3    4